E-mail | Scrivi alla Redazione | Archivio News | Chat | Il Muro | Forum | Mercatino | Pubblicità su Capuaonline
                

 

Mailing List di Capuaonline. Scrivi   qui sotto  la  tua e-mail e sarai aggiornato sulle novita' del sito, di Capua e dintorni !

 

IscrivitiCancellati

 Menu'

 Home Page
 Numeri Utili
 Eventi & Manifestazioni
 Meteo
 Chat 
 Forum 
 Mercatino online 
 Il Muro 
 Un occhio sul mondo
 Edicola & borsa
 Orario Sante Messe
 Università  
 Ospedale Palasciano
 Farmacie di turno
 Pubblicita'
 Autori

Archivio Eventi

 Archivio News

 Comunicati Stampa

da: Associazione Culturale e Sportiva Disabili Capua (A.C.S.D.C.)

 

IL CANTANTE MAX PEZZALI: "CON PAOLO BORUNI

HO TIRATO IL MIO RIGORE CONTRO L'INDIFFERENZA"

"Con Paolo Boruni ho calciato il mio rigore contro l’indifferenza". Attraverso queste toccanti parole il cantante Max Pezzali ha voluto manifestare la sua vicinanza al presidente dell’Associazione culturale e sportiva disabili Capua che dal concerto dell’ex 883 in programma il 26 luglio prossimo nella città sul Volturno vuole raccogliere fondi destinati alla costruzione di un centro sportivo per persone diversamente abili da intitolare a Marco Pantani. Nelle prossime ore girerà nelle tv uno spot che vedrà protagonisti proprio Max Pezzali e Paolo Boruni: insieme lanceranno la sfida per la riuscita della kermesse “Eventi Capuani 2004-Dai un calcio all’indifferenza” e un messaggio di solidarietà a quanti non si arrendono nella vita nonostante le difficoltà legate alla loro condizione. “Stiamo ricevendo numerosi attestati di stima e solidarietà per il nostro progetto e soprattutto numerose adesioni per il concerto, siamo fiduciosi”: questo il commento di Paolo Boruni, soddisfatto di come stanno andando le cose. Sul sito della kermesse (eventicapuani.3000.it) è possibile raccogliere tutte le informazioni necessarie sullo spettacolo e sulla prevendita.

“Puntiamo a coinvolgere quante più associazioni possibili nel nostro progetto, quindi invitiamo tutti a procurarsi i biglietti per il concerto di Max Pezzali a Capua del 26 luglio, unica data in Campania del cantautore, i fondi raccolti serviranno per il nostro obiettivo”. L’invito di Paolo Boruni, presidente dell’Associazione, è rivolto a tutti in quella che può rappresentare una vera e propria gara di solidarietà.

“Sono molte le iniziative parallele che abbiamo messo in campo – ha dichiarato Boruni – ed abbiamo contattato anche la Fondazione Pantani per un sostegno sia pure morale”. Si tratta di un sodalizio quello capuano che si è fatto conoscere anche per le sue imprese sportive. L’Associazione Sportiva Culturale Disabili Capua è stata fondata da Paolo Boruni il 22 Gennaio 2002 ed ha come scopo primario la promozione, la diffusione, il coordinamento, la sperimentazione delle attività sportive tra disabili fisici, disabili psichici, non vedenti, a fini agonistici, educativi, riabilitativi, ricreativi e culturali. “Per il disabile - ci confida Paolo Boruni - lo Sport e la Cultura sono amici veri che ti insegnano a combattere e a non arrenderti davanti alle sconfitte. Rappresentano momenti di alto livello di educazione, di maturazione umana e civile e di integrazione sociale”.

Eventi Capuani, Concerto per i Disabili di Pezzali 

Numerose Associazioni aderiscono al Progetto

 

Paolo Boruni e Max Pezzali

Sono numerose le associazioni che hanno chiesto di aderire al progetto "Eventi Capuani 2004-Dai un calcio all'indifferenza" che culminerà nel concerto a Capua di Max Pezzali. I sodalizi vogliono contribuire a raggiungere l'obiettivo che si è prefissata l'Associazione culturale e sportiva disabili Capua organizzatrice dell'evento: raccogliere fondi per costruire un centro sportivo per persone diversamente abili da intitolare a Marco Pantani.
"Puntiamo a coinvolgere quante più associazioni possibili nel nostro progetto, quindi invitiamo tutti a procurarsi i biglietti per il concerto di Max Pezzali a Capua del 26 luglio, unica data in Campania del cantautore, i fondi raccolti serviranno per il nostro obiettivo". L'invito di Paolo Boruni, presidente dell'Associazione, è rivolto a tutti in quella che può rappresentare una vera e propria gara di solidarietà.
"Sono molte le iniziative parallele che abbiamo messo in campo - ha dichiarato Boruni - ed abbiamo contattato anche la Fondazione Pantani per un sostegno sia pure morale". Con Boruni stanno collaborando tutti i membri dell'Associazione: il vicepresidente Francesco Catanese, il segretario Michele Caruso, i dirigenti Erennio De Vita, Francesco Morra, Antonio Lagnese, Lorenzo Tonelli, Giampiero Caruso, Angelo Ciriaco, Antimo Di Rauso, Antonio Balzanella, Gaetano Manna, Pasquale Pezone e Mario Salvati. Si tratta di un sodalizio quello captano che si è fatto conoscere anche per le sue imprese sportive. L'Associazione Sportiva Culturale Disabili Capua è stata fondata da Paolo Boruni il 22 Gennaio 2002 ed ha come scopo primario la promozione, la diffusione, il coordinamento, la sperimentazione delle attività sportive tra disabili fisici, disabili psichici, non vedenti, a fini agonistici, educativi, riabilitativi, ricreativi e culturali. "Per il disabile - ci confida Paolo Boruni - lo Sport e la Cultura sono amici veri che ti insegnano a combattere e a non arrenderti davanti alle sconfitte. Rappresentano momenti di alto livello di educazione, di maturazione umana e civile e di integrazione sociale".
La solidarietà ai portatori di handicap, quindi, passerà per Capua. Intanto la Mercatone Uno, ex società ciclistica di Pantani, ha lanciato un'iniziativa per ricordare il campione scomparso: creare una scultura a carattere iconografico a scopo commemorativo del corridore e delle sue imprese ciclistiche che sarà posizionata nella piazza della sede centrale della Mercatone. Intanto è attivo il sito ufficiale della manifestazione
www.eventicapuani.3000.it

 

Per maggiori informazioni, scrivere a: redazione@capuaonline.com

Per segnalare un comunicato, scrivi a: comunicati@capuaonline.it

 

 

 

Museo Campano

Visita Virtuale

Altri servizi

Autocertificazione
Scuola di Cucina
Cinema a Capua 
Teatro a Capua 
Cabaret a Capua  
Dicono di noi...
Amici di Capuaonline
Segnala un sito
I link preferiti  

Un po' di Storia

Storia & Monumenti

Foto Story

Raccolte fotografiche
 
 

Tutti i diritti sono riservati - Capuaonline®  e' un marchio registrato