Scrivi alla Redazione | Archivio News | Chat | Il Muro | Forum | Comunicati Stampa | Pubblicità su Capuaonline
                

  
 

Mailing List di Capuaonline. Scrivi   qui sotto  la  tua e-mail e sarai aggiornato sulle novita' del sito, di Capua e dintorni !

 

IscrivitiCancellati

 Menu'

 Home Page
 Numeri Utili
 Eventi & Manifestazioni
 Meteo
 Chat 
 Forum 
 Un occhio sul mondo
 Orario Sante Messe
 Ospedale Palasciano
 Farmacie di turno
 Pubblicita'
 Autori

Archivio Eventi

 Archivio Reportage

 Comunicati Stampa

Pubblichiamo in questa sezione, il testo integrale delle e-mail, giunte in Redazione, dagli utenti e le eventuali risposte pubblicate dai Redattori di Capuaonline, in merito alle problematiche esposte.

UN CITTADINO CAPUANO CI SCRIVE DA GROSSETO. CAPUAONLINE SI PRODIGA PER IL BENE DELLA CITTA'

Oggetto: "Apprezzamenti e riflessioni"

(27 Dicembre 2006)

Gentile direttore, sono perfettamente in sintonia con la risposta data al concittadino che vive a Piacenza. Io vivo a Grosseto dal lontano 1963 e devo ringraziare l'esistenza del vostro sito che mi dà la possibilità di vivere quasi la vita quotidiana della mia città. Io ritengo il vostro portale "apprezzatissimo", per come  trattate gli argomenti  proponendo, nel limite delle vostre possibilità, anche eventuali soluzioni  alle istituzioni locali; di lì poi a risolvere i problemi... è tutta un'altra musica. Purtroppo capito a Capua una volta l'anno e devo anch'io constatare che grandi progressi non si fanno (concordo sulla "piaga" dei posteggiatori abusivi già evidenziato alla vostra redazione ed altro). Continuate nel vostro  lavoro sperando che molte delle vostre battaglie siano vinte  (ad esempio la costruzione del nuovo Ospedale, la non chiusura del pronto soccorso ecc.). Concludo con i migliori auguri di buone feste ed un felice 2007 a tutti voi della redazione.  Con affetto, Antonio Plomitallo. 


LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

Oggetto: "Apprezzamenti e riflessioni"

(27 Dicembre 2006)

Gentile signor Plomitallo, il direttore e la redazione di Capuaonline La ringraziano per i complimenti. Dalle Sue parole evinciamo una speciale sensibilità ed una profonda comprensione per i sacrifici che compiamo per cooperare, da giornalisti, alla crescita di una città che vive enormi disagi. Noi vorremmo fare molto di più, questo Lei lo ha capito, ma spesso ci scontriamo con logiche assai complesse che non si sposano con il bene della città. Non è vero che in democrazia, e questo lo andiamo dicendo da parecchio tempo, dopo aver espletato il diritto-dovere di voto alle elezioni, ci si debba affidare completamente alle scelte dei propri rappresentanti. Questo modello è ormai superato ed appartiene alle “vecchie logiche" dei partiti che oggi, ma anche in passato, finiscono per rappresentare solo se stessi e gli uomini che vi appartengono. Partiti che un tempo erano connotati dalle cosiddette "correnti interne", che si scontravano per la gestione del potere, e che oggi, invece, nel dopo tangentopoli, sono sempre più egemonizzati da pochi “personaggi” che si spartiscono la gestione del potere. Purtroppo i partiti, con le loro "alleanze", spesso sono assai lontani dagli elettori e dai loro concreti bisogni e quindi, vittime degli stessi uomini che li dirigono e delle loro logiche personalistiche, falliscono miseramente operando scelte non condivise dai cittadini-elettori.

Questa breve disquisizione non è affatto qualunquistica, come qualcuno potrebbe pensare, ma è ispirata ad una visione nuova della politica, che più si avvicina alla “gente comune” attraverso la partecipazione attiva dei "cittadini organizzati" e dei "comitati di lotta" che si contrappongono alle “lobby affaristiche" dei partiti. Attenzione, però, non intendiamo affatto bocciare i "partiti" così come concepiti dalla Costituzione, ovvero quelle aggregazioni di persone che fanno politica ispirandosi e perseguendo modelli ideologici e princìpi. Siamo avversi, invece, alle formazioni politiche che dicono di ispirarsi a quei modelli e poi in concreto, nelle loro scelte specifiche, dimostrano di essere lontani anni luce dai princìpi stessi. Oggi esiste un disperato bisogno di “partiti nuovi” formati da “uomini nuovi”, portatori di idee non ispirate dalle logiche del profitto, bensì del progresso inteso come soddisfacimento dei bisogni di tutti nel pieno rispetto dell’ambiente: ecosviluppo (neologismo), cioè uno sviluppo che sia compatibile con l'ambiente e che porti verso una vera evoluzione, attraverso la promozione di una ricerca scientifica indipendente dalla finanza e dalla politica.

Signor Plomitallo, il nostro portale non avrà la capacità di risolvere i problemi, come Lei stesso sostiene, ma attualmente è l'unica realtà che si sforza di stabilire un filo diretto con l'amministrazione comunale allo scopo di contribuire a risolvere qualche problema. Auspichiamo che quando ritornerà a Capua possa trovare una città che abbia compiuto dei concreti passi avanti. La nostra impostazione editoriale, cari visitatori, per uscire da qualsiasi equivoco o critica speculare, non è né di destra né di sinistra. Noi seguiamo l'etica laica, che non ha valore eterno e che tiene conto delle trasformazioni storiche. Auguri di buone feste anche da parte nostra. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

RITORNA ALL'ARCHIVIO DELLE SEGNALAZIONI

Per contatti scrivi a: redazione@capuaonline.com

Per segnalare ingiustizie o scoop compila il form di SOS CAPUAONLINE

 

 

 

Museo Campano

Visita Virtuale

Altri servizi

Autocertificazione
Scuola di Cucina
Dicono di noi...
Amici di Capuaonline

Un po' di Storia

Storia & Monumenti

Foto Story

Raccolte fotografiche
 
 
 

Tutti i diritti sono riservati - Capuaonline®  e' un marchio registrato