Scrivi alla Redazione | Archivio News | Chat | Il Muro | Forum | Comunicati Stampa | Pubblicità su Capuaonline
                

  
 

Mailing List di Capuaonline. Scrivi   qui sotto  la  tua e-mail e sarai aggiornato sulle novita' del sito, di Capua e dintorni !

 

IscrivitiCancellati

 Menu'

 Home Page
 Numeri Utili
 Eventi & Manifestazioni
 Meteo
 Chat 
 Forum 
 Un occhio sul mondo
 Orario Sante Messe
 Ospedale Palasciano
 Farmacie di turno
 Pubblicita'
 Autori

Archivio Eventi

 Archivio Reportage

 Comunicati Stampa

Pubblichiamo in questa sezione, il testo integrale delle e-mail, giunte in Redazione, dagli utenti e le eventuali risposte pubblicate dai Redattori di Capuaonline, in merito alle problematiche esposte.

VIE CADUTI DI NASSIRIYA E GROTTE SAN LAZZARO: INVASIONE DI TOPI E ZANZARE. SI CHIEDE LA PULIZIA E DISINFESTAZIONE DELLE AREE

 

Oggetto: "Vie Caduti di Nassiriya e Grotte San Lazzaro"

(14 Settembre 2008)

Caro direttore, sono costretto ancora una volta a scrivere riguardo al problema della spazzatura. Abito in via Grotte San Lazzaro e purtroppo devo constatare che la situazione "spazzatura" non è cambiata. L'anno scorso scrissi che il Comune di Capua aveva trasformato Capua nella "città dei bidoni"; oggi,  invece, sono scomparsi i bidoni, costati a noi sicuramente molti euro, ed è rimasta la spazzatura.

Ormai la raccolta della spazzatura avviene a ritmi lentissimi e, soprattutto nel nostro rione (via Grotte San Lazzaro), viene effettuata una volta a settimana o anche ogni quindici giorni. Noi cittadini continuiamo a separare la plastica e la carta dagli altri rifiuti, ma poi arriva il camion della raccolta con a seguito il "muletto" e viene mischiato tutto.

Oltre al problema della raccolta rifiuti, comunque, voglio portare alla Vostra attenzione la questione “nomadi”. Essi stanziano nelle roulottes all'interno dell'ex campo profughi. dove vivono in condizioni igienico-sanitarie assai precarie in compagnia di grossi topi. Noi residenti, infatti, abbiamo paura di imbatterci nei topi giganti mentre gettiamo l'immondizia.

E' mai possibile che delle persone possano vivere in questo modo? Non sarebbe il caso di farli sgomberare dai quei luoghi così sudici? A chi dobbiamo rivolgerci per far disinfestare quei luoghi? Gli amministratori non ci vengano a dire che la responsabilità è solo della Asl, perché anche loro sono tenuti a provvedere.

Qualche tempo fa l'azienda che gestisce la rete idrica collocò una chiave d'arresto con relativo contatore per misurare i consumi d'acqua, allora i nomadi pagano la bolletta (considerando che comunque lavano panni, auto ed in estate fanno anche le docce)?

Vorrei concludere rivolgendo una domanda, a nome di tutti gli abitanti di via Grotte San Lazzaro (1° tratto fino al ponticello che passa sul canale di bonifica), alla nostra amministrazione. Quest'anno c'era molta più acqua nel canale rispetto al passato e, di conseguenza, siamo stati infestati dalle zanzare. Ma la disinfestazione di questi luoghi è compito del Comune o di qualche altro ente pubblico?

In conclusione constato amaramente che le periferie sono ancora troppo trascurate. L'amministrazione, secondo il mio parere, si preoccupa troppo di abbellire e tenere pulito il centro storico (più visibile) e trascura le periferie, che dovrebbero usufruire dei servizi in ugual misura. Anche in periferia si pagano le tasse! Vedremo qualche segnale positivo in futuro?


LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

Oggetto: "Vie Caduti di Nassiriya e Grotte San Lazzaro"

(15 Settembre 2008)

Gentile Cittadino, la crisi dei rifiuti in Campania, nonostante le rassicurazioni del governo, non è cessata. A tal proposito abbiamo ripetutamente espresso il nostro parere in precedenti scritti.

Anche per ciò che concerne la situazione dell'ex Campo profughi ci siamo pronunciati. In attesa della posa della prima pietra del nuovo Ospedale, se e quando ci sarà, l'amministrazione comunale dovrà provvedere alla chiusura dell'area, consentendo l'accesso solo alle famiglie che legittimamente vi risiedono e, con la collaborazione con le forze dell'ordine, operare lo sgombero degli occupanti abusivi (nomadi e non).

Le invasioni di topi e zanzare, invece, riguardanti rispettivamente via Caduti di Nassiriya e via Grotte San Lazzaro, vanno segnalate per iscritto (mediante lettera protocollata) sia al Comune che all'Ufficio igiene dell'Asl. Entrambi gli enti poi saranno obbligati ad intervenire contro le infestazioni.

In conclusione, auspichiamo che l'amministrazione comunale possa rivolgere maggiore cura anche alle periferie della città. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

RITORNA ALL'ARCHIVIO DELLE SEGNALAZIONI

Per contatti scrivi a: redazione@capuaonline.com

Per segnalare ingiustizie o scoop compila il form di SOS CAPUAONLINE

 

 

 

Museo Campano

Visita Virtuale

Altri servizi

Autocertificazione
Scuola di Cucina
Dicono di noi...
Amici di Capuaonline

Un po' di Storia

Storia & Monumenti

Foto Story

Raccolte fotografiche
 
 
 

Tutti i diritti sono riservati - Capuaonline®  e' un marchio registrato