Scrivi alla Redazione | Archivio News | Chat | Il Muro | Forum | Comunicati Stampa | Pubblicità su Capuaonline
                

  
 

Mailing List di Capuaonline. Scrivi   qui sotto  la  tua e-mail e sarai aggiornato sulle novita' del sito, di Capua e dintorni !

 

IscrivitiCancellati

 Menu'

 Home Page
 Numeri Utili
 Eventi & Manifestazioni
 Meteo
 Chat 
 Forum 
 Un occhio sul mondo
 Orario Sante Messe
 Ospedale Palasciano
 Farmacie di turno
 Pubblicita'
 Autori

Archivio Eventi

 Archivio Reportage

 Comunicati Stampa

 Archivio Articoli  !!
 Capuani Famosi
 Le interviste politiche

Pubblichiamo in questa sezione, il testo integrale delle e-mail, giunte in Redazione, dagli utenti e le eventuali risposte pubblicate dai Redattori di Capuaonline, in merito alle problematiche esposte.

STABILIMENTO MILITARE PIROTECNICO DI CAPUA: UN CITTADINO CONSIDERA POCO UTILE L'ESISTENZA DEL SITO PRODUTTIVO. CHIEDIAMO LUMI ALLE AUTORITA' MILITARI E POLITICHE

 

Oggetto: "Proposta"

(26 Ottobre 2010)

Egregia Redazione, quello che sto per scrivere molto probabilmente susciterà disapprovazioni in molti lettori, ritengo però di esprimere il mio pensiero. Trattasi del Pirotecnico, un immenso immobile che occupa un’area vastissima “ingoiando” il bellissimo castello di Carlo V. E’ da tempo che mi domando cosa ci fa ancora a Capua questo inutile residuo della guerra fredda. Mi risulta che da molto tempo ha terminato le sue attività, per’altro anacronistiche, visto che lo Stato non è più possessore di fabbriche. Si sta tenendo in vita, anzi in coma, questo inutile orpello solo e soltanto perché c’è ancora un piccolo nucleo di dipendenti. Sia ben chiaro che io non ho nulla contro i dipendenti, sono pure io un lavoratore dipendente, ma mi chiedo se sia corretto verso il cittadino contribuente, pagare ancora stipendi a questi lavoratori che non per colpa loro stanno lì solo a fare la presenza. Si chiede da più parti di abbattere la spesa pubblica inutile, la regione Campania ha aumentato i ticket sanitari per coprire l’immenso buco nei conti regionali, nel frattempo il Pirotecnico sta ancora lì a fare danni e non benefici. Immaginiamo un attimo che questo immobile venga finalmente eliminato, ci sarebbe un vantaggio enorme per la città di Capua. Prima di tutto si libererebbe il Castello, divenendo quindi un gioiello artistico da aprire al pubblico con evidenti benefici all’erario, per non parlare dell’area edificabile. Il Comune potrebbe costruire qualcosa per la città; si potrebbero elevare immobili per le attività commerciali che potrebbero portare occupazione eccetera. Torno alla domanda: perché non si elimina questo inutile immobile? Quei pochi dipendenti potrebbero benissimo essere dislocati in altre sedi militari o civili dell’amministrazione pubblica liberando così una preziosa area utilissima alla città. Spero che l’Amministrazione comunale possa promuovere una iniziativa in tal senso. Saluti.

G. Russo


LA RISPOSTA DI VINCENZO PATERNUOSTO (CAPUAONLINE)

 

Oggetto: "Proposta"

(27 Ottobre 2010)


E
gregio Signor Russo, le Sue riflessioni sono assolutamente pertinenti. Anche noi ci siamo spesso chiesti se non fosse stato il caso di chiudere il Pirotecnico, assegnare i dipendenti ad altri Enti pubblici, smilitarizzare l'area e restituire il Castello di Carlo V alla città. Come Lei, vorremmo conoscere le ragioni che mantengono in piedi questa fabbrica militare statale. Probabilmente, caro Signor Russo, non né sappiamo abbastanza e forse sussistono ancora valide ragioni per mantenere in vita l'Azienda. E la nostra non è un'affermazione ironica. Desidereremmo, però, che chi di dovere ci aiutasse a capire.

 

Perché se così fosse, saremmo lieti di pubblicare sul nostro portale gli eventuali interventi delle Autorità militari e politiche che volessero spiegare ai cittadini capuani le attuali attività produttive svolte e, quindi, l'utilità dello stabilimento militare Pirotecnico di Capua. Sarebbe un intervento molto utile che chiarirebbe l'intera situazione. Perché con la crisi economica che stiamo attraversando, e da cui siamo ancora lontani dall'uscire, è più che giusto che i cittadini sappiamo come vengono spesi i soldi pubblici. Grazie. Vincenzo Paternuosto di Capuaonline

RITORNA ALL'ARCHIVIO DELLE SEGNALAZIONI

Per contatti scrivi a: redazione@capuaonline.com

Per segnalare ingiustizie o scoop compila il form di SOS CAPUAONLINE

 

 

 

 

Museo Campano

Visita Virtuale

Altri servizi

Autocertificazione
Scuola di Cucina
Dicono di noi...
Amici di Capuaonline

Un po' di Storia

Storia & Monumenti

Foto Story

Raccolte fotografiche
 
 
 

Tutti i diritti sono riservati - Capuaonline®  e' un marchio registrato