E-mail | Scrivi alla Redazione | Chat | Meteo | Edicola | Pubblicità su Capuaonline |

                                            


 

Iscriviti alla MailingList di Capuaonline!

 

Iscriviti Cancellati
 
 

MENU' 

Home Page
Chi cerca trova
Numeri utili
Eventi & manifestazioni
Meteo
Chat
La parola al cittadino
Forum
Un occhio sul mondo
Edicola & borsa
Farmacie e medicina
Pubblicita'
Autori
Complesso della S.S. Annunziata

L'attuale chiesa è stata realizzata dal 1531 al 1574 su impianto di una chiesa angioina del sec. XIII, per la sua struttura è considerata il simbolo del Rinascimento capuano. La facciata seicentesca presenta maestose statue in nicchia raffiguranti S. Antonio Abate e Santa Lucia.

 
 
 
 
 
 

A cavalcavia sul Corso Appio si nota una struttura arcuata costituente l'antico passaggio per le suore dal contiguo convento al matroneo della chiesa.                Il convento un tempo fungeva anche da ospedale per i bambini e restò attivo fino al 1788. L'interno della Chiesa si presenta con un sontuoso soffitto ligneo ed altari con tarsie policrome e tele di notevole interesse storico-artistico. L'alta cupola è probabile opera di ricostruzione dell'architetto Domenico Fontana.                     Questa Chiesa è stata notevolmente danneggiata dai bombardamenti aerei del 1943 ed è stata recentemente restaurata. Vanno messi in evidenza inerentemente alla struttura della Chiesa l'impiego di materiali per il basamento, provenienti dall'Anfiteatro Campano; il soffitto cinquecentesco con le tele che vediamo nella ricostruzione post-bellica; il coro ligneo (1519); gli organi e l'altare barocchi; la presenza delle strutture cinquecentesche dell'arcone di trionfo.

 
 
   
 
 
   

 
 

INDICE DEI MONUMENTI

 
 
 
 
Altri Servizi
Autocertificazione
Scuola di cucina
Cinema a Capua  
Teatro a Capua 
Cabaret a Capua
Servizio E-mail
Elenco telefonico
Locali by night
Cartoline virtuali
I link preferiti  
Segnala un sito 

 

Foto Story

Raccolte fotografiche
 

Un po' di storia...

Storia & Monumenti
 

Tutti i diritti sono riservati