E-mail | Scrivi alla Redazione | Archivio News | Chat | Il Muro | Forum | Mercatino | Pubblicità su Capuaonline
                

 

Mailing List di Capuaonline. Scrivi   qui sotto  la  tua e-mail e sarai aggiornato sulle novita' del sito, di Capua e dintorni !

 

IscrivitiCancellati

 Menu'

 Home Page
 Numeri Utili
 Eventi & Manifestazioni
 Meteo
 Chat 
 Forum 
 Mercatino online 
 Il Muro 
 Un occhio sul mondo
 Edicola & borsa
 Orario Sante Messe
 Università  
 Ospedale Palasciano
 Farmacie di turno
 Pubblicita'
 Autori

Archivio Eventi

 Archivio News

 Comunicati Stampa

Il Fiume Volturno.. e Capua
- Il Ponte Romano sul Volturno -

Articoli correlati:

Caratteristiche del fiume Volturno

Le più tragiche alluvioni a Capua

Il Volturno nella storia di Capua

Le pesca - Tradizione capuana

"Volturno" - L'origine del termine

Il termine "Volturnus", poi Volturno, costituito dalla radice Vel e dal suffisso Thur, corrisponderebbe ad un personaggio mitologico, una divinità, precisamente il dio di tutto ciò che scorreva con corso sinuoso. La leggenda narra che l'antica divinità ancora sopravviva nelle acque del fiume che ne conserva il nome.  

 Protome del dio Volturno conservata nel Museo Campano di Capua

Secondo alcuni studiosi, l’origine del nome Volturno deriverebbe dall’etrusco, in quanto questo popolo, prima dei romani, si spinse nella pianura del Basso Volturno e dei capuani. Il dio Volturno passò dagli etruschi ai romani nel collegio dei flaminis (sacerdoti), addetti al culto di particolari divinità italiche, veniva festeggiato il 27 agosto attraverso la “Volturnalia a deo Volturno, cuius feriae tum”. Secondo l’antica mitologia il dio Volturno amò ardentemente Galatea, figlia del monte Tifata e fu padre della ninfa Giuntura. L’esistenza del culto di questa antica divinità italica è testimoniata sia in un’iscrizione latina trovata nel 1667 in S. Angelo In Formis, che da una bella testa inghirlandata di canne fluviali, il cui volto di sfinge è assorto in un sogno lontano, immobile nella pietra. L’originale è conservato al Museo Campano di Capua.

Alcuni scorci del fiume Volturno e Capua

 

Visiona il documento successivo: Il Volturno nella storia di Capua

Ritorna al primo documento sul fiume Volturno

 

 

 

Museo Campano

Visita Virtuale

Altri servizi

Autocertificazione
Scuola di Cucina
Cinema a Capua 
Teatro a Capua 
Cabaret a Capua  
Dicono di noi...
Amici di Capuaonline
Segnala un sito
I link preferiti  

Un po' di Storia

Storia & Monumenti

Foto Story

Raccolte fotografiche
 
 

Tutti i diritti sono riservati - Capuaonline®  e' un marchio registrato