Scrivi alla Redazione | Archivio dei Reportage | Chat  | Forum | Pubblicità su Capuaonline | Comunicati Stampa
                

  
 

Mailing List di Capuaonline. Scrivi   qui sotto  la  tua e-mail e sarai aggiornato sulle novita' del sito, di Capua e dintorni !

 

IscrivitiCancellati

 Menu'

 Home Page
 Numeri Utili
 Eventi & Manifestazioni
 Meteo
 Chat
 Forum 
 Un occhio sul mondo
 Orario Sante Messe
 Ospedale Palasciano
 Farmacie di turno
 Pubblicita'
 Autori

Archivio Eventi

 Archivio Reportage

 Comunicati Stampa

  Servizio a cura di: Salvatore Carbone

KARATE CAMPIONATO MONDIALE PER CLUB

GLI ALLIEVI DI RITA SABATASSO CONQUISTANO UN ARGENTO E TRE BRONZI
 

Rita Sabatasso con i due allievi vincitori

Capua 17 Novembre 2010

Si è svolto il 13 e 14 novembre 2010 ad Imperia,  la 2° Coppa del Mondo Wuko per Clubs, manifestazione internazionale di karate riservata alla categoria senior e organizzata dalla WUKO (World Union of Karate Do- Organizations) tale manifestazione è stata estesa anche alle categorie (Ragazzi, Cadetti e Juniores, dai 6 ai 20 anni) (in onore e ricordo del presidente wuko Carlo Henke figura di spicco del karate internazionale precocemente mancato nel mese di Settembre). Il livello tecnico è stato  altissimo e lo spettacolo  è stato assicurato in entrambe le specialità agonistiche del karate: il “KATA”, combattimento figurato con forme prestabilite, e il “KUMITE” ossia il combattimento vero e proprio. La manifestazione ha avuto luogo presso il nuovissimo Palazzetto dello Sport (zona San Lazzaro), con una partecipazione di più di 20 nazioni  con oltre 1000 atleti in gara suddivisi nelle varie categorie. La Società RONIN CLUB KARATE di Napoli ha partecipato con un totale di undici atleti di cui sei della sede di Capua diretta da Rita SABATASSO Istruttrice c.n. III° Dan.

Gli atleti della sede di Capua sono  Gianbattista ABBATE, Marco BUGLIONE, Michele FILOSA , Gaetano SABATASSO e la stessa Rita SABATASSO. Gli atleti Capuani  hanno ottenuto i seguenti risultati: Gianbattista ABBATE 2° Classificato nel KATA  3° classificato nel KUMITE (categoria cadetti cinture BI.-GI.-AR.), Gaetano SABATASSO    3° Classificato nel KATA   (dopo Gianbattista) e 3° Classificato nel KUMITE (pari merito con Gianbattista) (categoria cadetti cinture BI.-GI.-AR.), Rita  SABATASSO , reduce da un intervento chirurgico al legamento crociato del ginocchio destro, in meno di dieci mesi è ritornata a gareggiare, classificandosi  6^ nella categoria juniores cinture da bianca a nera, Marco BUGLIONE 7° Classificato e Michele FILOSA 10° classificato. La sede di Napoli del RONIN CLUB ha conquistato le seguenti posizioni: Maestro Pietro CITO c.n. IV Dan  1° Classificato ( Campione Mondiale) nella Categoria veterani da cintura bianca a nera,   categoria seniores da cintura bianca a nera e Francesca GOMEZ DE AYALA 1^ Classificata  (Campionessa Mondiale)Categoria over 35  da cintura bianca a nera.

“Dire che sono felicissima – dice l’istruttrice Rita SABATASSO –è  poco,  i risultati di Gianbattista e Gaetano mi riempiono di gioia, mi fa tanto piacere che si siano classificati uno dietro l’altro. Confesso che partire da Capua con quattro ragazzi cinture gialle, che hanno esattamente un anno di palestra,  per andare a gareggiane in un Campionato Mondiale  è un impresa che ha richiesto molto coraggio,  ma addirittura tornare con  quattro medaglie è andato oltre le mie aspettative. Questi risultati, insieme a quelli delle gare precedenti, mi convincono sempre di più che siamo lavorando bene e che, se il karate che insegno  è competitivo anche in un contesto internazionale significa che i miei ragazzi recepiscono pienamente i miei insegnamenti e che siamo sulla buona strada per nuovi successi.  Devo sottolineare le prestazioni di Marco e Michele che pur non conquistando posizioni di zona medaglie hanno ottenuti risultati molto apprezzabili in una categoria numerosa e molto combattuta. Concludo come mio solito con i ringraziamenti, il primo va al mio maestro Pietro CITO, che ha conquistato il titolo mondiale nella categoria veterani (over 45), ho voluto precisare la categoria per sottolineare che il Karate non ha età, ma soprattutto per far notare la grande umiltà e professionalità del mio maestro, che alla sua età si mette ancora in discussione e si confronta in gara, mentre altri maestri molto più giovani si cullano sui Dan e si limitano a gestire o coordinare, il secondo va a Karen per come mi supporta e mi sopporta,grazie Maestro e grazie Karen, mi avete fatto scoprire un nuovo karate, giovane, dinamico e pieno di soddisfazioni. Ho citato il mio maestro perche tengo a precisare che nonostante io abbia la qualifica di istruttrice, il grado di III° Dan e insegno ad allievi che mi danno tante soddisfazioni, io continuo, a mia volta, ad essere un allieva infatti vado due volte a settimana a Napoli ad allenarmi dal maestro Pietro,  perché ho ancora tanto da imparare e da trasmettere ai miei allievi. Infine ringrazio i genitori che anche questa volta hanno avuto fiducia in me e che credo di non aver deluso.”

Concludendo, tutto ciò è la dimostrazione indiscutibile che molti Capuani sono costretti, vuoi per la mancanza di strutture, vuoi per la poca collaborazione di questa classe politica,  ad andare altrove per svolgere le attività agonistiche, conquistando il più delle volte titoli importanti, che dovrebbe far vergognare soprattutto chi ha o ha avuto il mandato di assessorato allo sport.

Alcuni allievi del Club
Il gruppo partito da Capua
 
Inviaci le tue segnalazioni, scrivi a:redazione@capuaonline.com  
 

 

Museo Campano

Visita Virtuale

Altri servizi

Autocertificazione
Scuola di Cucina
Dicono di noi...
Amici di Capuaonline

Un po' di Storia

Storia & Monumenti

Foto Story

Raccolte fotografiche
 
 

Tutti i diritti sono riservati - Capuaonline®  e' un marchio registrato